Site Loader

Nullo il verbale di accertamento della polizia municipale per il superamento dei limiti di velocità se il dispositivo della sentenza con la quale si rigetta l’appello non viene letto in udienza. La Corte di cassazione, con la sentenza accoglie il ricorso contro il Comune. La Suprema corte ricorda che con l’introduzione del cosiddetto processo a tre riti (Dlgs 150/2011) le controversie relative alle ordinanze- ingiunzioni sono, se non stabilito diversamente, regolate dal rito del lavoro.

Post Author: wp_1119411

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiama